Fotocamere usa e getta migliori: prezzi, opinioni, recensioni, marche, classifica migliore macchina fotografica usa e getta

1
2
3
4
5
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27
Ilford
Ilford
AgfaPhoto
KODAK
KODAK
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
3 fotocamere monouso con pellicola da 35 mm.Pellicola ISO XP2 Super 400.Con flash.
Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash
Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash
Fotocamera usa e getta con 24+3 esposizioni.Pellicola HP5+ 400 ISO.Con flash.
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Fotocamera usa e getta AgfaPhoto27 poseSensibilità ISO: 400
Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto
Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27

In questi ultimi anni stiamo assistendo ad un ritorno al retrò e al gusto per il passato. Pensiamo ad esempio ai vinili che sono di nuovo tornati di tendenza. Soprattutto i più giovani sembrano avere il bisogno di riscoprire le origini, o meglio i supporti di origine, di alcune delle loro passioni come la musica o, appunto, la fotografia.

E’ così, anche il mondo della fotografia in pellicola sta vivendo un momento d’oro, con l’ingente richiesta sia di polaroid che di fotocamere usa e getta.

La pellicola consente di catturare la luce su di un supporto materiale. E questo aspetto legato alla matericità, oltre al prezzo davvero economico delle usa e getta, sta spingendo sempre più persone ad acquistarle. Soprattutto online, dato che trovarle nei negozi è ormai diventato molto difficile.

Le origini delle fotocamere usa e getta

Le fotocamere usa e getta nascono intorno agli anni ’90 ed erano oggetti di uso quasi quotidiano. Le si poteva trovare ovunque: in edicola, al supermercato vicino alla cassa, dal tabaccaio, nei negozi di articoli per turisti.

Nessuno partiva per le vacanze  senza avere con sè almeno una fotocamera usa e getta. Consentivano a chiunque di potersi sentire fotografo senza dover spendere troppo o masticarne di nozioni fotografiche.

Bastava cogliere il momento giusto e cliccare. Poi, finito il rullino, ci si recava in negozio per farlo sviluppare.

L’avvento del digitale

Con l’avvento del digitale nel Duemila, le fotocamere usa e getta si sono viste mettere da parte per far spazio al nuovo. Il digitale infatti permetteva di poter fare tantissime fotografie e di visionarle subito, senza dover attendere i tempi di sviluppo e stampa.

Certo, una fotocamera digitale costava di più rispetto ad una semplice usa e getta, ma la novità e le possibilità che il digitale offriva surclassava le ormai obsolete vecchie fotocamere in pellicola.

Contrariamente alle fotocamere tradizionali in pellicola, quelle digitali si avvalgono di un sensore elettronico per catturare la luce e trasformarla in un’immagine digitale. L’immagine finisce poi in un database che funziona come un archivio virtuale. In questo modo, l’utente potrà ri-vedere lo scatto e può decidere se cancellarla, modificarla successivamente o tenerla.

Insomma, il digitale, i cui prezzi si sono via via sempre più abbassati e diventati alla portata di tutti, ha dato filo da torcere alla “povere” e semplici usa e getta.

La rivincita delle usa e getta

Grazie ai giovanissimi e in particolar modo ai social, le fotocamere usa e getta hanno di nuovo visto una rimonta. Sono tanti i giovani influencer o i vip che si scattano dei selfie mentre maneggiano una fotocamere usa e getta. Oppure che scrivono dei post menzionando queste fotocamerine.

Anzi, sono stati inventati anche dei filtri che richiamano l’effetto delle foto scattate con le usa e getta. Quell’effetto un po’ sgranato e “amatoriale” che sta spopolando sul web.

Com’è fatta una fotocamera usa e getta

Una fotocamera usa e getta si compone, essenzialmente, di tre parti:

  • una parte ottica (la lente)
  • una parte meccanica (contenitore in plastica)
  • una parte chimica (rullino al suo interno)

Le usa e getta possiedono un rullino ricevente dove la pellicola potrà avvolgersi attorno. Sono costituite da un contenitore in plastica (solitamente confezionato in un packaging di carta dai colori vivaci e con i logo della marca produttrice) dove viene collocato appunto la pellicola.

Cos’è la pellicola? In fotografia, la pellicola è un supporto di natura chimica sulle quali viene impressa la luce. E’ composta dunque da un materiale chimicamente reattivo. L’immagine impressa diventerà “visibile” grazie ai processi chimici in fase di stampa e sviluppo.

Altri elementi che compongono le usa e getta sono:

  • il pulsantino di scatto
  • la rotellina di avvolgimento della pellicola
  • l’interruttore ON/OFF del flash (se il modello lo prevede)
  • il visore del numero degli scatti
  • l’ottica fissa
  • il mirino

Migliori fotocamere usa e getta da viaggio

1
2
3
4
5
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
Salviette Umidificate Lenti e Occhiali – Salviette Portatili Pulizia in Viaggio di Occhiali,...
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Fujifilm instax mini 11, Fotocamera a Sviluppo Istantaneo, Modalità Selfie, Esposizione...
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
Salviette Umidificate Lenti e Occhiali – Salviette Portatili Pulizia in Viaggio di Occhiali,...
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Fujifilm instax mini 11, Fotocamera a Sviluppo Istantaneo, Modalità Selfie, Esposizione Automatica,...
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27
Ilford
MEDca
AgfaPhoto
Fujifilm Instax
KODAK
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...
3 fotocamere monouso con pellicola da 35 mm.Pellicola ISO XP2 Super 400.Con flash.
Salviette Umidificate Lenti e Occhiali – Salviette Portatili Pulizia in Viaggio di Occhiali,...
Salviette Umidificate Lenti e Occhiali – Salviette Portatili Pulizia in Viaggio di Occhiali,...
PULIZIA LENTI DI MASSIMA QUALITÀ: Nuove salviettine umidificate per la pulizia conveniente delle...SALVIETTINE NON ABRASIVE: Queste salviettine puliscono delicatamente le lenti senza graffiarle o...VERSATILE: Che si tratti di vetro, plastica o policarbonato, le nostre salviettine per la pulizia...
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta
Fotocamera usa e getta AgfaPhoto27 poseSensibilità ISO: 400
Fujifilm instax mini 11, Fotocamera a Sviluppo Istantaneo, Modalità Selfie, Esposizione Automatica,...
Fujifilm instax mini 11, Fotocamera a Sviluppo Istantaneo, Modalità Selfie, Esposizione...
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27
Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27

Come si usano

Usare una fotocamera usa e getta è davvero semplicissimo. Non a caso i genitori e le maestre li usano molto per scopi educativi e didattici con i bambini.

La prima cosa da fare e prenderla tra le mani e visualizzare tutte le sue componenti. Avvicinate l’occhio al mirino in modo da capire come impostare le inquadrature.

Se è vero che le fotocamere usa e getta non consentono grande libertà di impostazioni in quanto hanno un’ottica fissa, offrono però la possibilità all’utente di essere creativo nello scatto, magari giocando con la luce naturale e quella artificiale. Abbandonandosi, ma non troppo, alla magia della scrittura con la luce.

Dunque, una volta familiarizzato con la usa e getta, l’utente dovrà semplicemente caricare la rotellina di avvolgimento della pellicola, premere l’interruttore del flash se lo ritiene opportuno, e poi scattare. Vi accorgerete che il rullino sarà giunto al termine sia perché la rotellina di avvolgimento girerà a vuoto, sia visualizzando il numero di scatti sul visore.

Vi basterà portare il rullino in un negozio di fotografia e aspettare qualche giorno per avere le vostre foto stampate.

Le varie tipologie

In linea generale, possiamo trovare in vendita queste tipologie di fotocamere usa e getta:

  • senza flash
  • con flash
  • waterproof (fino a 15 metri)
  • con pellicola in bianco e nero

Per quest’ultima tipologia, la marca Ilford offre ottimi prodotti a prezzi davvero bassi. Così anche gli amanti del bianco e nero o coloro che vogliono cimentarvisi, possono sbizzarrirsi nel loro utilizzo.

La maggior parte dei modelli è solitamente fornita di flash in modo da permettere all’utente di poter scattare foto in ogni occasione, anche di sera o in interni. L’uso combinato di flash e luce naturale, infatti, consente di creare effetti particolari alla proprie foto o, semplicemente, di catturare anche quei momenti che avvengono in condizioni di luce poco favorevoli.

Le waterproof sono ideali per quando andate in vacanza, specialmente al mare. Sono fotocamere che hanno una buona resistenza sia all’acqua ma anche alla sabbia ad esempio. Vedrete che, assieme alla crema solare e all’ombrellone, diventeranno le vostre compagne inseparabili quando andrete sula spiaggia.

Migliori fotocamere usa e getta con flash

Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash
  • Fotocamera usa e getta con 24+3 esposizioni.
  • Pellicola HP5+ 400 ISO.
  • Con flash.
Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto
  • Dimensioni della confezione: 4,0 x 6,4 x 15,3 cm (lunghezza x larghezza x altezza)
  • Peso della confezione: 130 g
  • Non richiede montaggio

L’uso didattico delle usa e getta

Oltre ad essere economiche e pratiche, le usa e getta sono facilissime da usare. Come abbiamo visto, basta caricare la rotellina di avvolgimento della pellicola e scattare premendo sul pulsantino.

E’ per questo che molti genitori, ma anche le maestre, spingono al loro acquisto in quanto permettono ai bambini di potersi divertire (ma anche imparare) senza farsi male e senza danneggiare un dispositivo delicato e costoso.

Un genitore, infatti, trema ogni volta che il proprio bimbo si avvicina al suo smartphone o fotocamera digitale perchè vuole provare a fare delle foto. Dunque molti ricorrono alle fotocamere usa e getta che, come il loro nome indica, sono fatte per avere un breve utilizzo dunque sono senza impegno e non hanno costi eccessivi.

In vacanza

Le fotocamere usa e getta, soprattutto quelle waterproof, sono, sin dal loro esordio negli anni Novanta, consigliate da portare in vacanza per immortalare i momenti più belli e/o divertenti e intensi.

Economiche, leggere e facili da usare, sono lo strumento adatto a tutti i membri della famiglia: dai più grandi ai più piccini. Di poco ingombro e anti-urto, potrete metterle comodamente nelle vostre borse o zaini.

Quelle waterproof sono anche avvolte da un packaging impermeabile in modo da non risentire del contatto con il mare. Se volete divertirvi in acqua, soprattutto con i vostri bambini, sono l’acquisto ideale.

I pro e i contro delle usa e getta

Dunque, ricapitolando, i vantaggi delle usa e getta sono questi:

  • sono facili da usare e maneggiare
  • sono economiche
  • consentono anche ai più piccoli di avvicinarsi alla fotografia in pellicola
  • sono leggere

Ma hanno anche degli svantaggi:

  • una volta usate, si devono buttare via
  • bisogna aggiungere i costi di stampa
  • non si possono vedere subito i frutti dei propri scatti
  • hanno un’ottica fissa
  • si trovano ormai in vendita (quasi) unicamente online
  • consentono un numero limitato di scatti (dai 24 ai 39)

Le differenze con la polaroid

Una diretta concorrente della fotocamera usa e getta è la polaroid in quanto anch’essa è un tipo di fotocamere tradizionale che permette all’utente di scattare in pellicola. E’ ultimamente tornata molto di moda.

Nata nel 1948, quindi molto prima delle usa e getta, e inizialmente con pellicole solo in bianco e nero, nel corso degli anni ’70 vennero introdotte anche quelle a colori. Ottenendo un successo strepitoso.

Le polaroid o macchine fotografiche istantanee sono da sempre state molto apprezzate in quanto consentono di stampare le foto subito dopo lo scatto, grazie al materiale polarizzante di cui sono impregnate le pellicole. Bastano davvero pochi secondi e avremo il nostro scatto tra le mani!

Dunque contrariamente alle usa e getta, permettono all’utente di non dover recarsi in un negozio per far sviluppare le foto e, soprattutto, non richiedono tempi di attesa. Però hanno un costo superiore alle usa e getta: si va dai 50 ai 300 euro. Bisogna poi anche procurarsi la cartuccia il cui costo si aggira sui 20 euro e consente un massimo di 10 scatti circa.

Sono poi più delicate e ingombranti rispetto alle usa e getta.

Esempi di fotocamere istantanee

1
2
3
4
5
Fujifilm Instax Mini LiPlay Elegant Black Fotocamera Ibrida Istantanea e Digitale (2560 x 1920),...
Fujifilm instax mini 9 Flamingo Fotocamera Istantanea, 62 x 46 mm, Rosa
Fujifilm instax WIDE 300 Fotocamera Istantanea, per Foto Formato 62x99 mm, Nero/Argento
Polaroid Fotocamera Digitale a Scatto Istantaneo con Tecnologia Di Stampa a Zero Inchiostro Zink,...
KODAK Printomatic Fotocamera istantanea Blu Foto a colori su carta fotografica Zink Zero Ink 2x3...
Fujifilm Instax Mini LiPlay Elegant Black Fotocamera Ibrida Istantanea e Digitale (2560 x 1920),...
Fujifilm instax mini 9 Flamingo Fotocamera Istantanea, 62 x 46 mm, Rosa
Fujifilm instax WIDE 300 Fotocamera Istantanea, per Foto Formato 62x99 mm, Nero/Argento
Polaroid Fotocamera Digitale a Scatto Istantaneo con Tecnologia Di Stampa a Zero Inchiostro Zink,...
KODAK Printomatic Fotocamera istantanea Blu Foto a colori su carta fotografica Zink Zero Ink 2x3 con...
9.4/10
9.2/10
9.2/10
8.6/10
7.6/10
Fujifilm Instax
Fujifilm Instax
Fujifilm Instax
Polaroid
KODAK
Fujifilm Instax Mini LiPlay Elegant Black Fotocamera Ibrida Istantanea e Digitale (2560 x 1920),...
Fujifilm Instax Mini LiPlay Elegant Black Fotocamera Ibrida Istantanea e Digitale (2560 x 1920),...
Ascolta il suono delle tue fotografie: con la funzione Sound, registri 10 secondi di audio e li...Istantanea e Digitale, con la funzione Hybrid è possibile selezionare la foto che si desidera,...Con la funzione Remote Shooting, puoi controllare la fotocamera da remoto tramite lo smartphone e...
9.4/10
Fujifilm instax mini 9 Flamingo Fotocamera Istantanea, 62 x 46 mm, Rosa
Fujifilm instax mini 9 Flamingo Fotocamera Istantanea, 62 x 46 mm, Rosa
Selfie Mirror: controlla l'inquadratura dei tuoi selfie con lo specchio accanto all'obiettivoLente per close-up: puoi applicare sull'obiettivo una lente per scatti ravvicinati fino a 35...Misurazione automatica dell'esposizione: segnala l'impostazione dell'apertura consigliata con un LED...
9.2/10
Fujifilm instax WIDE 300 Fotocamera Istantanea, per Foto Formato 62x99 mm, Nero/Argento
Fujifilm instax WIDE 300 Fotocamera Istantanea, per Foto Formato 62x99 mm, Nero/Argento
Foto istantanee in formato WIDE (62x99 mm), ottimo per scattare foto ricordo a feste ed eventiLente Close-up che permette di scattare primi piani fino a 40 cm dal soggetto e comprende lo...Flash automatico per le riprese con scarsa illuminazione, ottimizza la luminosità in funzione della...
9.2/10
Polaroid Fotocamera Digitale a Scatto Istantaneo con Tecnologia Di Stampa a Zero Inchiostro Zink,...
Polaroid Fotocamera Digitale a Scatto Istantaneo con Tecnologia Di Stampa a Zero Inchiostro Zink,...
8.6/10
KODAK Printomatic Fotocamera istantanea Blu Foto a colori su carta fotografica Zink Zero Ink 2x3 con...
KODAK Printomatic Fotocamera istantanea Blu Foto a colori su carta fotografica Zink Zero Ink 2x3...
7.6/10

Le usa e getta ai matrimoni

Un’usanza che sta diventando sempre più comune è quella di regalare delle fotocamere usa e getta agli invitati del proprio matrimonio.

Non a caso, molte marche specializzate in gadget per matrimoni (come Weddingstar) e cerimonie hanno messo in vendita delle fotocamere usa e getta appositamente ideate con colori pastello, disegni di cuori, fedi o fiori.

Sono solitamente vendute in confezioni da più fotocamere (dalle 5 alle 20 fotocamere) in modo da risparmiare e sono fotocamere munite di flash e che consentono almeno 27 scatti. Sono un’iniziativa simpatica e divertente, in modo da dare un ruolo più attivo agli invitati e da avere scatti alternativi a quelli del fotografo ufficiale.

Quanti scatti si possono fare

Una delle principali caratteristiche delle usa e getta è che hanno un certo limite di scatti. Si parte da un minimo di 12 fino ad arrivare ad un massimo di 39.

La maggior parte dei modelli in vendita sono della tipologia da 27 scatti (alcuni modelli poi ne regalano in omaggio altri 12).

Se per alcune persone l’avere un determinato numero di scatti è visto come un limite, è anche vero che, a volte, sono proprio i limiti a consentirci di dare libero sfogo alla fantasia e alla creatività. 

L’avere a disposizione un numero abbastanza cospicuo di scatti (come nel caso delle fotocamere digitali) se da un parte ci permette di sbizzarrirci e di non sentirci vincolati all’importanza del singolo scatto, dall’altro è come se facessero perdere di valore le nostre fotografie.

Potendo fotografare sempre e qualunque cosa in tutte le sua angolazioni e sfaccettature, è come se svilissimo la natura di quel momento in quanto “attimo fuggente”. Il bello della pellicola invece è proprio il suo rendere l’utente vigile e consapevole di ogni singolo scatto.

Dover far stampare le foto

Con la fotocamera digitale abbiamo la possibilità di scaricare tutte le nostre foto sul pc e visionarle con calma. Creando una cartella sul desktop, potremo anche riguardarcele in un secondo momento.

Grazie a programmi di foto-ritocco come Photoshop, potremo anche modificarle, aggiustando sia la luce ma anche le imperfezioni come gli occhi rossi.

Quando invece adoperiamo una fotocamera usa e getta, dovremo aspettare di terminare il rullino. Poi per far stampare le nostre foto abbiamo due opzioni:

  • recarci in un negozio specializzato in stampa e sviluppo (basterà controllare su internet il negozio più vicino a noi)
  • svilupparle noi in una camera oscura, se ne siamo capaci, oppure rivolgerci ad un parente o amico che abbia a casa sua una stanza adibita allo sviluppo.

Il flash

Uno dei pochi “accessori” della fotocamera usa e getta è la presenza del flash.

Il flash è un dispositivo che emette lampi di luce in sincronia con lo scatto in modo da illuminare la zona antistante alla fotocamera. E’ utile per creare effetti di controluce e illuminare soggetti in ombra o durante giornate nuvolose.

Per chi è più creativo, unendo la luce del flash con quella naturale e delle luci artificiali presenti, ad esempio, in una stanza, potrà divertirsi e usare la pellicola come una sorta di tela su cui “dipingere”.

Dove comprare le usa e getta

Mentre negli anni Novanta, come abbiamo visto prima, le usa e getta erano in vendita un po’ ovunque ed erano considerate quasi un oggetto di uso quotidiano, adesso non è più tanto facile poterle acquistare nei negozi.

Dovreste munirvi di pazienza e setacciare i negozi della vostra città e sperare nei fondi di magazzino. Perchè? Perchè anche se adesso sono di nuovo tornate di moda, è un fenomeno recente. Fino a qualche tempo fa erano rarissime le persone che si interessavano alle usa e getta, dato il grande utilizzo delle digitali.

Dunque, per risparmiare energia e tempo, il nostro consiglio è quello di andare direttamente online in modo da poter confrontare prezzi e marche.

Modelli, marche e prezzi

Le fotocamere usa e getta, ribadiamolo, sono davvero economiche. La maggior parte dei modelli costa tra gli 8 e i 15 euro.

Solitamente i modelli waterproof sono quelli che costano di più, in quanto offrono una funzionalità in più rispetto agli altri modelli. Se optate per un modello con flash, potreste spendere tra i 10 e i 19 euro.

Come marche ricordiamo:

  • Kodak
  • Ilford
  • Agfaphoto 
  • Fujifilm
  • Novocolor

Le fotocamere della Ilford sono caratterizzate dalla pellicola in bianco e nero e il loro prezzo si aggira sui 10 euro.

Se siete alla ricerca di fotocamere per il vostro matrimonio, vi segnaliamo Weddingstar, TopShot e Photo Porst. Con le confezioni da più fotocamere andrete a risparmiare. Pensate che una confezione da 20 fotocamere costa sui 150 euro.

Anche se non vi dovete sposare ma dovete affrontare un viaggio lungo è consigliato optare per confezioni da più fotocamere (sempre per una questione di risparmio rispetto all’acquisto di una singola fotocamera). Ad esempio, una confezione da due fotocamere la pagherete sui 25 euro.

Kodak

Le opinioni degli utenti

La maggior parte degli utenti è entusiasta di queste fotocamere per vari motivi: sono economiche, maneggevoli, facili da usare, poco ingombranti, ideali da portare in viaggio.

Fanno divertire anche i più piccoli, tranquillizzando i genitori che non si devono preoccupare che i loro bimbi possano danneggiare dispositivi costosi e preziosi.

Il loro essere “usa e getta” viene visto come un pregio, non un difetto. Liberano l’utente da ogni responsabilità e, allo stesso tempo, lo rendono consapevole dell’importanza di ogni singolo scatto. Per gli amanti del vintage o per i nostalgici, sono un oggetto da avere assolutamente in casa, pronto all’evenienza.

Conclusioni

In conclusione, le usa e getta sono dei prodotti unici nel loro genere. Semplici nella loro progettazione e utilizzo, ma complessi e affascinanti dal punto di vista concettuale.

In un mondo sempre più “digitalizzato” e dove tutto passa in fretta, avere la possibilità di riappropriarsi di un oggetto che possa ricreare un legame con il passato, è davvero un’occasione da non perdere. Sia per noi stessi che per i nostri cari.

Ad un costo basso e accessibile a tutti, possiamo di nuovo riassaporare la sensazione dell’importanza del momento ma anche del materiale, del supporto fisico. Senza nulla togliere al digitale che ci ha dato, ci da’ e ci darà ancora sempre più libertà e funzionalità, è bello per attimo potersi soffermare e scattare una foto che ci resterà nel cuore per sempre.

Classifica delle migliori fotocamere usa e getta

1 Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...

Ilford, Fotocamera monouso XP2 con flash (27 esposizioni), con pellicola in bianco e nero,...

  • 3 fotocamere monouso con pellicola da 35 mm.
  • Pellicola ISO XP2 Super 400.
  • Con flash.
2 Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash

Ilford HP5+ – Fotocamera usa e getta con flash

  • Fotocamera usa e getta con 24+3 esposizioni.
  • Pellicola HP5+ 400 ISO.
  • Con flash.
3 Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta

Agfa Lebox Ocean Vista 400 - Fotocamera usa e getta

  • Fotocamera usa e getta AgfaPhoto
  • 27 pose
  • Sensibilità ISO: 400
4 Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto

Kodak funsaver, fotocamera usa e getta 27 foto

  • Dimensioni della confezione: 4,0 x 6,4 x 15,3 cm (lunghezza x larghezza x altezza)
  • Peso della confezione: 130 g
  • Non richiede montaggio
5 Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27

Kodak 3920949 Single Use FunSaver Camera with Flash 27

  • Nitidezza delle immagini imbattibile film a 800 velocità per immagini chiare e nitide
  • Semplice flash manuale con portata del flash da 1,2 a 3 metri
  • Sono richieste una batterie AA
Roberta Carbone

Napoletana, classe 1988. Ho da sempre una grande passione per la scrittura. Ho studiato cinema e svolgo varie collaborazioni con realtà audiovisive. Sono curiosa e mi piace affrontare ogni argomento raccontandolo con semplicità e entusiasmo. Mi appassionano il mondo della tecnologia e quello della casa e della cucina.

Back to top
fotocamereusaegetta.it